Ep. 20 – Copy Food Porn

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Non hai idea di quante volte quante volte ho ricevuto un’email o una richiesta pressapoco simile a questa:

 Stiamo cercando un copywriter che possa descrivere i nostri piatti per renderli attraenti. 

Sono assolutamente d’accordo sul fatto che se lavori nel food, come in qualsiasi altro settore, hai bisogno di investire in copy coi controca**i.

Ma è poco più che inutile star lì a perdere tempo per inventare supercazzole più o meno articolate per descrivere un singolo piatto o un prodotto specifico del tuo ecommerce, per quanto fenomenale ritieni possa essere.

E non è neanche questa la parte difficile del gioco

La vera sfida che ti trovi davanti è trovare il modo di far vivere ai tuoi clienti un’anticipazione del piacere legato ad un canale sensoriale (il gusto) potendo fare leva solo su foto e parole che appartengono ad un altro canale sensoriale (visivo).

ATTENZIONE: Non ascoltare assolutamente questo episodio di Radio Copy Show lontano dei pasti

Buon appet… ascolto!

Come sempre, se dopo aver ascoltato questo episodio vorrai anche tu una mano per creare raffinati materiali di marketing in grado di sedurre i tuoi clienti, ci troverai QUI

Vuoi fare un passo in più nel mondo
del neurocopywriting?

Scarica subito gratuitamente il Libro Nero e metti le mani sulle 11 leggi del Diavolo Zoppo della Propaganda

Scopri le 11 leggi del
Diavolo Zoppo della Propaganda prima dei tuoi concorrenti

Togli le catene dal Libro Nero della Manipolazione