Ep. 15 – Il Posizionamento è un bias?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Il copy è espressione del posizionamento e deve piegarsi alle sue leggi.

Il copy deve prima di tutto occuparsi di vendere.

Quale di queste due affermazioni è vera?

Probabilmente la risposta non è quella che ti saresti aspettato, ma è giusto che tu sappia la verità per non cadere nella rete di giovani copywriter in erba che, nel tentativo di migliorare le tue conversioni, assestano colpi letali al tuo brand e alla sua reputazione.

Per due umili copywriter come noi, parlare di posizionamento può sembrare “volerla fare fuori dal vaso”.

Non siamo certo ai livelli di Al Ries né pretendiamo di esserlo, ma non possiamo nemmeno non considerare il ruolo fondamentale del brand positioning nello scrivere il copy per i nostri clienti.

Se, dopo aver ascoltato questo episodio, anche tu ti renderai conto che il copy per chi vuole fare impresa vera non è una questione di trucchetti e formule copiate dai “grandi maestri” come ti hanno sempre voluto far credere, ecco cosa devi fare.

Cliccare QUI, compila il modulo che trovi alla fine della pagina e delegaci la stesura dei tuoi materiali di marketing.

Togli le catene dal
Libro Nero della Manipolazione

Scarica ora il Libro Nero e metti le mani sulle 11 leggi del diavolo zoppo della manipolazione​

Scopri le 11 leggi del
Diavolo Zoppo della Propaganda prima dei tuoi concorrenti

Togli le catene dal Libro Nero della Manipolazione