Bias cognitivi

“No pubblicità!” Come distruggere quel divieto che rende il tuo cliente irraggiungibile

Guadagnare terreno, ritirare un prodotto, unire le forze, bombardare il cliente, abbassare la guardia, colpire il target, ecc.

I parallelismi con la guerra in termini di vocabolario sono ovunque.

Ciò che è ancora più interessante è che le strategie vincenti per superare le difese nemiche e vincere una guerra sono le stesse che servono a un’azienda per distruggere le barriere del cliente contro la pubblicità e conquistare la sua fiducia.

Leggi Tutto »
Decisioni

Come far percepire un problema a chi il problema non ce l’ha (ancora)

Il copy in settori come assicurazioni e investimenti può risultare molto difficile da gestire per via dell’imprevedibilità degli eventi che ne influenzano l’andamento.

Conoscere i meccanismi decisionali legati al calcolo delle probabilità ti sarà di grande aiuto sia per capire i tuoi clienti che per riuscire a comunicare in modo più efficace con loro.

Leggi Tutto »
Decisioni

Complimenti al ristoratore per il customer care, ma…

Sono stato a pranzo in un ristorante pettinato di Milano. Uno di quelli che fanno rabbrividire i frequentatori di Gigi il Troione che si immaginano porzioni minimal in cambio di un conto tipo il debito pubblico venezuelano.

Per i gourmet, invece, è un piccolo gioiellino su un rooftop vicino al Monumentale. È stato un pranzo estremamente piacevole, curato in ogni dettaglio.

Leggi Tutto »
Decisioni

Si scrive Buyer’s Remorse, si legge “cliente perso”

Richiesta di rimborso.

Non c’è nulla che ti faccia salire il groppo in gola come un’email con questo come oggetto. 

Eccezion fatta per quelle del commercialista e dell’Agenzia delle Entrate.

Capita a tutti almeno una volta nella vita di comprare qualcosa, esserne felice per un paio d’ore e poi torturarsi per il pentimento, il rimorso e i sensi di colpa.

Leggi Tutto »
Decisioni

Lezioni di Neurocopy (non solo) per nerd

Nel 2020 Magic: The Gathering ha fatturato più di 580 milioni di dollari vendendo carte da gioco.

Niente male per quello che la mia dolce metà ha sempre chiamato “il poker coi mostri.”

Ma come ha fatto un gioco di carte per nerd brufolosi a diventare così popolare? 

Leggi Tutto »

Scopri le 11 leggi del
Diavolo Zoppo della Propaganda prima dei tuoi concorrenti

Togli le catene dal Libro Nero della Manipolazione