Decisioni

Copynception: viaggio nel percorso decisionale del tuo cliente

Quando affermo che fare “il funnel non basta più”, non sto dicendo che non ha senso farlo. Sarei il re degli ipocriti.

È solo che un funnel è, per definizione, una sequenza di passaggi che vorresti far fare ad un tizio pescato da qualche parte, per convincerlo a diventare tuo cliente.

Nulla di più.

Leggi Tutto »
Decisioni

Guida pratico-scientifica per far sentire confuso e inadeguato il tuo cliente 

Troppa scelta ammazza le vendite.

Non lo dico io ma, ancora una volta, lo dice la scienza. Nel suo famosissimo libro The Paradox of Choice: Why More Is Less, lo psicologo americano affronta la questione di quello che lui definisce il dogma ufficiale, affermando che la scelta non ci ha resi più liberi, bensí più paralizzati, infelici ed insoddisfatti e che, proprio come recita il sottotitolo del suo libro, more is less.

Leggi Tutto »
Copywriting

Perché non dovresti MAI scrivere il tuo copy da solo

Ti spiegherò e ti dimostrerò le ragioni per cui delegare il tuo copy è nel tuo migliore interesse, aprendo per te una porta per sbirciare nel vero lavoro di un copywriter e portandoti “dove nessuno è mai giunto prima”, come direbbe il capitano Kirk.

Quindi accomodati, allaccia le cinture di sicurezza e partiamo alla volta del copymondo.

Leggi Tutto »
Copywriting

“Fare Marketing” vuol dire rassicurare

Fare marketing significa una sola cosa: ridurre, fino ad annientare del tutto, il livello di incertezza e di sfiducia di ogni tuo potenziale cliente.

Le sales letter, le mail, gli articoli del blog, i materiali gratuiti, le testimonianze, le PR, le joint venture, i video su YouTube, i podcast, le certificazioni, i premi e tutto quello che rientra sotto il grande cappello del marketing ha senso di esistere per un solo motivo…

Leggi Tutto »
Bias cognitivi

Le 6 GEMME del marketing infinito per “polverizzare la concorrenza con uno schiocco di dita” [PARTE 1]

Se stai leggendo questo articolo NON vuoi distruggere metà universo (lo spero vivamente) né sistemare il disordine provocato da un titano megalomane.

Molto più umilmente (e ammirabilmente, aggiungerei)già un’azienda e offri già un ottimo prodotto o servizio.

Non credo di allontanarmi troppo dalla realtà dicendo che sei alla ricerca di informazioni su come potenziare il marketing della tua azienda

Leggi Tutto »
Manipolazione

La prova scientifica che manipolazione mentale e copy persuasivo non esistono

Quando si parla di copywriting si finisce inevitabilmente a usare termini come persuasione, manipolazione, controllo mentale.

L’idea che con le parole si possa prendere possesso della mente di qualcuno e indurlo a compiere l’azione che desideriamo è estremamente affascinante.

Tutti abbiamo sognato almeno una volta di conoscere le parole del potere, in grado di soggiogare le persone che ci circondano e comandarli come burattini.

Leggi Tutto »
Propaganda

AOC: la copy rule dietro la vittoria elettorale più inattesa del decennio

Alla fine della campagna Sandy era riuscita a raccogliere appena 194mila dollari di donazioni.
Il suo avversario, Joe Crowley, per la sua ne aveva spesi la bellezza di 3 milioni e mezzo.

Quasi 18 volte tanto.

Con questi presupposti era praticamente impossibile pronosticare una vittoria per la giovane barista.

AOC: la copy rule dietro la vittoria elettorale più inattesa del decennio – Propagando4 blocchi selezionati.Seleziona i file

Leggi Tutto »
Emozioni

Scrivi come Stephen King, vendi come Jordan Belfort

Al fine di non perdere tempo e sopravvivere al sovraccarico di messaggi pubblicitari, i tuoi clienti hanno sviluppato delle barriere anti-marketing nel tempo.

Queste barriere funzionano come occhiali magici che trasformano la tua pubblicità in un ammasso insensibile di parole degno soltanto di apatia, totale indifferenza, noia o addirittura tremenda ostilità – come per la pizza all’ananas, per capirci…

Leggi Tutto »

Scopri le 11 leggi del
Diavolo Zoppo della Propaganda prima dei tuoi concorrenti

Togli le catene dal Libro Nero della Manipolazione